Fabia Barbirato

Fabia Barbirato

Pittrice laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all'iconografia e frequenta vari corsi. Nel 2001 seguendo un corso nell'Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli. Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese. Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

La Via Crucis del pettirosso

Si avvicinano le ultime settimane di Quaresima e, come ogni anno, Mogli & Mamme per Vocazione vi propone una Via Crucis adatta ai bambini.

Quest’anno ho trovato questa bellissima Via Crucis del pettirosso: l’avventura di un piccolo uccellino che segue Gesù negli ultimi avvenimenti della sua esistenza terrena, incontrando i vari protagonisti e finendo per avere un ruolo anche lui nella Via Crucis.

Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

Come si realizzano le icone

Dopo aver visto cosa sono e come sono le icone, oggi voglio farvi vedere come si realizzano le icone.

Pensiero comune di molti ? che le icone costano tantissimo e per molti il prezzo alto, oltre che a scoraggiarne l?acquisto, ? ingiustificato.
Eppure vi posso confermare che nessun iconografo ? ricco, anzi! Innanzitutto?perch? le materie prime sono molto costose, e l? oro zecchino ed i pigmenti, costosissimi….inoltre?perch? il lavoro ? lunghissimo, tanto che se dovessimo calcolare il tempo e metterlo in conto, vi assicuro che il prezzo dovrebbe essere molto pi? alto!

Pochi sanno e capiscono come sono fatte le icone e tutto il lavoro che necessitano.

Per questo oggi voglio farvi entrare nel mio mondo e farvi vedere l?icona dal di qua, dalla parte di chi le icone le scrive, dalla parte di chi perde giorni e notti a cercare di dare forma alla preghiera, che soffre e si d? pena, perch? l?oro non ? venuto perfetto o l?espressione del volto non ? esattamente come deve essere, che piangendo decide di togliere e rifare perch? ?cos? non va?, che con l? occhio del pittore continua a vedere solo i difetti e gli errori ? ma che alla fine si arrende all? imperfezione delle proprie mani e lascia che la bellezza di Dio illumini e risplenda… e cos? come per magia, tutto diventa bello e l?icona diventa quiete e preghiera che ogni volta mi stupisce e mi fa dire..? ok, ne vale la pena..!?

Il mio insegnante mi diceva: “per fare un? icona servono le tre P, pazienza, pazienza e pazienza!”?E quanto ? vero! Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

Le icone di Cristo e della Madre di Dio

Ciao a tutti,e ben ritrovati!?Eccoci al terzo incontro di ?Che cos?? un? icona?.

Dove eravamo rimasti? Stavamo cercando di dare un senso descrittivo e simbolico alle Icone che vediamo in giro.?Continueremo anche oggi ad approfondire questo aspetto cercando di capire le varie tipologie di Icone, soffermandoci soprattutto sulle Icone di Cristo e le Icone della Madre di Dio.

Come ho gi? spiegato in precedenza, nelle Icone niente ? messo a caso, ogni cosa ha un suo significato e una sua simbologia. Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

Com’e’ un’icona?

Eccomi ancora qui!?Vi ricordate?

Ci siamo incontrati qualche mese fa per cercare di entrare nel mondo delle icone, cercando di dare una risposta alla domanda ?che cos? ? un? icona?.

In questa occasione entriamo un po? pi? nello specifico e cercheremo di rispondere alla domanda ?Com?? un icona??. Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

Che cos’e’ un’icona?

mADONNA bRUNA DEL CARMINE DI NAPOLIChe cos? ? un’Icona? Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.