Pregare con le icone: Madre di Dio orante

Non si poteva non proporre, nel mese di maggio, una meditazione con un’icona di Maria.

Oggi pregheremo davanti all’icona della Madre di Dio Orante, detta anche Blachernitissa, perché veniva venerata in uno dei santuari più importanti di Costantinopoli, chiamato appunto Santuario di Blacherne; nella tradizione russa viene chiamata Grande Panagia.

Molto probabilmente fu dipinta a Kiev nel 1114 circa, e la chiesa orientale attribuisce a questa immagine numerosissimi prodigi e miracoli. Questa icona, nella sua struttura, evoca le figure oranti presenti normalmente nelle catacombe cristiane, che ritraggono i fedeli nell’atto di pregare con le braccia alzate; rappresenta quindi la creatura riverente che si affida a Dio, con totale atto di abbandono filiale.

Al centro del petto di Maria possiamo notare un medaglione che ritrae un piccolo Gesù, con le braccia allargate e che fuoriescono dal bordo del medaglione, aperte quasi in un abbraccio ideale verso l’osservatore, in atto di benevola accoglienza nei confronti dell’umanità intera. È il centro dell’icona.

L’abito della Vergine è verde, abbastanza elaborato, con pieghe ed ornamenti, mentre il manto è di color porpora; colori questi presenti in altre rappresentazioni di Maria. In questa icona la Vergine poggia i piedi su un elaborato cuscino rosso, tipico del trono dell’imperatore di Costantinopoli. In questo caso sta ad indicare non solo la sovranità e la regalità sul mondo, ma anche sull’intero universo.

Nell’icona sono presenti altre due figure, rappresentate in due cerchi bianchi, in alto, ai lati della testa di Maria; possiamo riconoscere gli arcangeli Michele e Gabriele.

Dopo aver fissato il nostro sguardo su questa immagine, osservandola bene nei suoi particolari e facendola quasi parlare dentro noi stessi, entriamo in clima di preghiera facendo silenzio dentro e fuori di noi; se possibile accendiamo una candela per sottolineare questo momento di meditazione.
Possiamo anche favorire la concentrazione ed abbandonare ogni pensiero estraneo alla preghiera recitando una decina del Rosario.
Cerchiamo di alternare la lettura dei brani e delle preghiere proposti con momenti di meditazione e di preghiera personale.

Leggiamo Is. 7,14:

“Ecco: la vergine concepirà un figlio, che chiamerà Emmanuele”.

Integriamo la lettura con questo brano di Sant’Ireneo:

“Dunque questo Figlio di Dio, nostro Signore, che è verbo del Padre è anche figlio dell’uomo, perché da Maria, che aveva avuto la generazione da creature umane ed era ella stessa creatura umana, ebbe la nascita umana… Perciò il Signore stesso ci dette un segno, in profondità ed in altezza, segno che l’uomo non domandò, perché non si sarebbe mai aspettato che una vergine potesse concepire e partorire un figlio continuando ad essere vergine, e il frutto di questo parto fosse Dio-con-noi; che egli discendesse nelle profondità della terra a cercare la pecora che era perduta, e in effetti era la sua propria creatura, e poi salisse in alto ad offrire al Padre quell’uomo che in tal modo era stato ritrovato”.

Maria ci guarda dall’icona e ci offre suo Figlio; prega insieme a noi alzando le braccia al cielo. Anche Gesù ci guarda e ci accoglie in un abbraccio amoroso; Madre e Figlio sono uniti in un’intima intesa d’amore, d’abbandono a Dio e di apertura all’uomo; questo ci dia fiducia di essere sempre ascoltati ed accolti, e ci sostenga nella a volte faticosa via verso la santità.

Gesù al centro dell’immagine ci ricordi che deve essere sempre al centro delle nostre vite; facciamolo riposare nel nostro cuore. Ripetiamo come San Paolo:

“Cristo vive in me”

Gal 2,20

Maria in questa icona è l’orante per eccellenza, e la meta di ogni orante, di ciascuno di noi è vivere in Cristo e lasciare che Cristo viva in noi stessi.

“Chi prega partecipa alla preghiera del Verbo che sta in mezzo anche a quelli che lo ignorano, e non è assente dalla preghiera di nessuno.”

Origene

San Giovanni insegna a pregare nel nome di Cristo (Gv 14,13 e 16,23):

“Qualunque cosa chiederete nel mio nome io la farò… Se chiederete qualche cosa al Padre nel mio nome, Egli ve la darà”.

Affidiamoci nella preghiera al Padre, invocando il nome di Gesù; facciamo come Maria che prega portando nel cuore Gesù.

“Quando Dio vedrà che in tutta la purità del cuore ti affidi al Lui più che a te stesso, allora una forza sconosciuta verrà ad abitare in te. E sentirai con tutti i tuoi sensi la potenza di Colui che è con te.”

Isacco di Ninive

Invochiamo ora Maria con le parole del Tropario della Madre di Dio, tratto dalla divina Liturgia di san Giovanni Crisostomo:

“Soccorso infallibile dei cristiani, intercessione perpetua presso il Creatore, non disprezzare la voce supplicante dei peccatori, ma affrettati, nella tua bontà, a soccorrerci, noi che, con fiducia, ti gridiamo: affrettati ad intercedere e supplicare. Madre di Dio, veglia instancabilmente su tutti coloro che ti onorano. Amen”

Possiamo concludere questa meditazione del mese di maggio con le Litanie Domenicane:

Litanie dell’Ordine Domenicano in onore della B. Vergine Maria

Signore pietà – Signore pietà
Cristo pietà – Cristo pietà
Signore pietà – Signore pietà
Cristo ascoltaci – Cristo ascoltaci
Cristo esaudiscici – Cristo esaudiscici
Padre celeste, Dio – abbi misericordia di noi
Figlio, Redentore del mondo, Dio – abbi misericordia di noi
Spirito Santo, Dio – abbi misericordia di noi
Santa Trinità, Unico Dio – abbi misericordia di noi

Santa Maria, speranza dei miseri e dolce consolazione dei doloranti – prega per noi
Santa Maria, Madre di Cristo santissima – prega per noi
Santa Maria, Vergine Madre di Dio – prega per noi
Santa Maria, Madre intatta – prega per noi
Santa Maria, Madre inviolata – prega per noi
Santa Maria, Vergine delle vergini – prega per noi
Santa Maria, Vergine perenne – prega per noi
Santa Maria, ripiena della grazia di Dio – prega per noi
Santa Maria, Figlia dell’eterno Re – prega per noi
Santa Maria, di Cristo Madre e Sposa – prega per noi
Santa Maria, tempio dello Spirito Santo – prega per noi
Santa Maria, Regina dei cieli – prega per noi
Santa Maria, Signora degli Angeli – prega per noi
Santa Maria, nuova Madre – prega per noi
Santa Maria, scala di Dio – prega per noi
Santa Maria, porta del Paradiso – prega per noi
Santa Maria, nostra madre e Signora – prega per noi
Santa Maria, nostra speranza vera – prega per noi
Santa Maria, oggetto della fede di tutti i credenti – prega per noi
Santa Maria, carità perfetta verso Dio – prega per noi
Santa Maria, nostra Sovrana – prega per noi
Santa Maria, fonte di dolcezza – prega per noi
Santa Maria, Madre di misericordia – prega per noi
Santa Maria, Madre del Principe eterno – prega per noi
Santa Maria, Madre del retto consiglio – prega per noi
Santa Maria, Madre della vera Fede – prega per noi
Santa Maria, nostra risurrezione – prega per noi
Santa Maria, per cui ogni creatura si rinnova – prega per noi
Santa Maria, che generi l’eterna Luce – prega per noi
Santa Maria, che sostieni Colui che tutto sostiene – prega per noi
Santa Maria, gemma della divina Incarnazione – prega per noi
Santa Maria, depositaria del Tesoro celeste – prega per noi
Santa Maria, che generi il Creatore d’ogni cosa – prega per noi
Santa Maria, mistero del consiglio celeste – prega per noi
Santa Maria, nostra vera salvezza – prega per noi
Santa Maria, tesoro dei fedeli – prega per noi
Santa Maria, bellissima Signora – prega per noi
Santa Maria, iride piena di gioia – prega per noi
Santa Maria, Madre del Gaudio vero – prega per noi
Santa Maria, nostra via al Signore – prega per noi
Santa Maria, nostra avvocata – prega per noi
Santa Maria, fulgidissima stella del cielo – prega per noi
Santa Maria, più splendente della luna – prega per noi
Santa Maria, che superi il chiarore del sole – prega per noi
Santa Maria, Madre dell’eterno Dio – prega per noi
Santa Maria, che dissipi le tenebre dell’eterna notte – prega per noi
Santa Maria, che cancelli la sentenza della nostra condanna – prega per noi
Santa Maria, fonte detta vera sapienza – prega per noi
Santa Maria, luce della retta scienza – prega per noi
Santa Maria, nostra inestimabile gioia – prega per noi
Santa Maria, nostra ricompensa – prega per noi
Santa Maria, desiderio della patria celeste – prega per noi
Santa Maria, specchio della divina contemplazione – prega per noi
Santa Maria, di tutti i beati la più beata – prega per noi
Santa Maria, d’ogni lode degnissima – prega per noi
Santa Maria, clementissima Signora – prega per noi
Santa Maria, consolatrice di quelli che a te ricorrono – prega per noi
Santa Maria, piena di tenerezza – prega per noi
Santa Maria, sovrabbondante d’ogni dolcezza – prega per noi
Santa Maria, bellezza degli Angeli – prega per noi
Santa Maria, fiore dei patriarchi – prega per noi
Santa Maria, umiltà dei Profeti – prega per noi
Santa Maria, tesoro degli Apostoli – prega per noi
Santa Maria, lode dei Martiri – prega per noi
Santa Maria, gloria dei Sacerdoti – prega per noi
Santa Maria, onore delle Vergini – prega per noi
Santa Maria, giglio di castità – prega per noi
Santa Maria, benedetta su tutte le donne – prega per noi
Santa Maria, riscatto di tutti i perduti – prega per noi
Santa Maria, lode di tutti i giusti – prega per noi
Santa Maria, che conosci i segreti di Dio – prega per noi
Santa Maria, di tutte le donne la più santa – prega per noi
Santa Maria, nobilissima Signora – prega per noi
Santa Maria, gemma del celeste Sposo – prega per noi
Santa Maria, abitazione di Cristo – prega per noi
Santa Maria, Vergine immacolata – prega per noi
Santa Maria, tempio del Signore – prega per noi
Santa Maria, gloria di Gerusalemme – prega per noi
Santa Maria, letizia d’Israele – prega per noi
Santa Maria, figlia di Dio – prega per noi
Santa Maria, amatissima sposa di Cristo – prega per noi
Santa Maria, stella del mare – prega per noi
Santa Maria, che stendi la tua mano e tocchi il cuore nostro
per illuminare e liberare noi peccatori – prega per noi
Santa Maria, diadema sul capo del Sommo Re – prega per noi
Santa Maria, d’ogni onore degnissima – prega per noi
Santa Maria, ripiena d’ogni dolcezza – prega per noi
Santa Maria, merito del Regno celeste – prega per noi
Santa Maria, porta della celeste vita – prega per noi
Santa Maria, porta serrata e aperta – prega per noi
Santa Maria, per cui siamo introdotti al Signore – prega per noi
Santa Maria, rosa che mai sfiorisce – prega per noi
Santa Maria, d’ogni cosa pura più preziosa – prega per noi
Santa Maria, più desiderabile d’ogni tesoro – prega per noi
Santa Maria, più sublime del cielo – prega per noi
Santa Maria, più candida degli Angeli – prega per noi
Santa Maria, letizia degli Arcangeli – prega per noi
Santa Maria, esultanza di tutti i Santi – prega per noi
Santa Maria, onore, lode, gloria e fiducia nostra – prega per noi

Maria, Figlia di Dio – volgi a noi il tuo sguardo
Maria, Figlia di Gioacchino – donaci il tuo amore
Maria, Figlia di Anna – prendici fra le tue braccia

Agnella di Dio, tu, porta della speranza – portaci al Figlio
Agnella di Dio, giglio verginale – congiungici a Lui
Agnella di Dio, dona l’eterno riposo – dopo l’esilio

V. Prega per noi, Regina del S. Rosario

R. Affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo

PREGHIAMO
O Signore Gesù, che per giungere alla glorificazione hai voluto prima vivere una esistenza umana intessuta, come la nostra, di gioie e di dolori, fa che nella tua Chiesa non vengano mai a mancare ferventi Sacerdoti, Religiosi e Laici che col Rosario di Maria trasmettano agli uomini i misteri della nostra redenzione. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
Amen.

Maria Rosaria Tremigliozzi
Nata a Treviso, 55 anni, laureata in Giurisprudenza, attualmente moglie, mamma e catechista. Collabora con giornali locali. Appassionata di letteratura e arte.
Maria Rosaria Tremigliozzi

Maria Rosaria Tremigliozzi

Nata a Treviso, 55 anni, laureata in Giurisprudenza, attualmente moglie, mamma e catechista. Collabora con giornali locali. Appassionata di letteratura e arte.
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi