Sant’Isidoro e Maria: semplici sposi.

Ci sono giorni in cui ci sentiamo piccoli piccoli, giorni in cui i nostri grandi progetti non si realizzano, quelli in cui ci sentiamo stanchi del lavoro quotidiano, giorni in cui ci domandiamo se il Signore è contento del poco che offriamo. Proprio in giorni come questi è utile riflettere sulla figura di sant’Isidoro e di sua moglie Maria, entrambi agricoltori.

Continua

Nicoletta
Si definisce una “convertita” perché ha maturato la fede in età adulta. Dal giorno del matrimonio con Luigi la Grazia non è mai mancata e dalla loro unione sono nate Maria Francesca e Elisabetta. Cerca di conoscere ogni giorno un po’ di più sulla bella storia di Amore che Dio ha scritto e vuole continuamente scrivere con noi.

L’amore ai tempi di mia nonna

Sto guidando la mia vecchia, grigia (perchè sporca), sgangherata Ka. Sto guidando e al mio fianco c’è mia nonna: la sto riportando a casa da una delle tremillemila visite per il suo corpo ottantenne, acciaccato come la mia Ka. Anzi, la sua Ka.

Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.

Il matrimonio: difficile o impossibile?

Il matrimonio: difficile o impossibile?

La prima volta che ho ascoltato questa domanda ero a Messa e un frate, durante l’omelia, parlava dei momenti poco felici che ci sono all’interno di un Matrimonio, spiegando la grande differenza che esiste tra il definirlo “impossibile”, cioè irrealizzabile e “difficile”, cioè non facile, che richiede degli sforzi. Da questi due termini ha creato una catechesi così bella che ancora risuona nella mia mente e nel mio cuore in quei momenti in cui il rapporto di coppia è difficile. Continua

Veronica
Veronica ? una giovane moglie e mamma di 25 anni.
Nel 2010 inizia una silenziosa conversione nella terra di San Francesco, sotto la paterna guida dei frati minori di Santa Maria degli Angeli.
Incontra Luca nel 2012, lo sposa nel giugno 2014 e nell’aprile 2015 nasce Maria Letizia, la loro prima figlia.
Si impegna, insieme al marito, nella pastorale familiare della diocesi, seguendo gli itinerari di preparazione alla Missione di Sposi e dedicando degli incontri ai genitori della parrocchia che desiderano battezzare i propri figli.
Offrono con entusiasmo, a ragazzi e giovani coppie, la testimonianza del loro cammino.

Imparare a ?litigare bene?

LITIGAREBENE

E se, nonostante tutto l’impegno per voler migliorare la comunicazione nella propria coppia, seguendo i consigli che vi abbiamo dato nei post precedenti,?si finisce comunque a litigare?

Poco male! Il problema dei litigi, infatti, non ??mai nel fatto che iniziano, ma nel come continuano e nel come vengono vissuti! Continua

Claudia De Masi
Moglie, Mamma e Psicologa Clinica e Psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Breve Strategica, si occupa di Formazione nel mondo del volontariato, di Crescita Personale e Coaching e, come attivit? principale, di Psicoterapia soprattutto per problemi legati all’Area Fobica ( Ansia, Panico, Ossessioni e Compulsioni), Emotiva (Incapacit? a gestire le emozioni, a sentirle, ad esprimerle, gestione di eventi traumatici e lutti) e Relazionale ( Problemi di Comunicazione di coppia, nella famiglia e sul lavoro).

Cominciamo a parlare di motivazioni

MOTIVAZIONE

Siamo uomini e donne, mariti e mogli, siamo l?uomo, maschio e femmina, cos? Lui ci ha voluti, cos? Lui ci ha creati e ci ha donati l?un l?altra.

Il dono di Dio include l?impegno dell?umana libert?:?le buone opere del cristiano sono sempre opere della Grazia che salva ma sono anche il frutto dell?uomo trasformato.
Ogni azione, anche la pi? piccola, ha una dimensione eterna, tramite essa l?uomo pu? salvarsi o perdersi. Continua

Agnese Messina
Agnese Messina, moglie di Mario da 16 anni, mamma di Marta 15 anni e Matteo 13 anni, mamma affidataria. Insegnante del metodo sintotermico Camen, presidente della Bottega dell’Orefice – Sicilia e formatrice di insegnanti per la scuola St. Camen. Si occupa inoltre dei corsi sull’affettività e sessualità per ragazzi ed adulti. Tiene corsi di formazione per gli operatori dei consultori di ispirazione cattolica, e collabora con la pastorale familiare dell’Arcidiocesi di Catania e con lo Studio Teologico di Catania per la formazione degli operatori. Ha frequentato il master in fertilità e sessualità coniugale presso l’Istituto Giovanni Paolo II.

20 propositi per il 2016 per una Moglie e Mamma per Vocazione

Buon anno!

Anche voi, come me, siete solite iniziare l’anno con tanti nuovi propositi? Anche voi, come me, rischiate poi di fallirli tutti???

Scherzi a parte, oggi vogliamo iniziare questo nuovo anno di attivit? M&M, suggerendovi 20?buoni propositi per il 2016 per una M&M, tra cui potrete scegliere.

propositi Continua

Rossana
Innamorata di Gesù e appassionata della Chiesa, realizza (o sarebbe meglio dire, inizia a realizzare) la sua Vocazione sposando nel 2008 il suo migliore amico. Laureata in Scienze Religiose, lavora come insegnante di religione nelle scuole superiori. È mamma di quattro meravigliosi bambini.

Saper vivere il silenzio nella coppia

ILSILENZIODEMASISpesso il silenzio ? molto temuto nelle coppie, soprattutto quelle rodate da un po’ di anni, perch? lo si collega al ?non abbiamo pi? niente da dirci? e, quindi, ad una difficolt? della coppia stessa.
Per questo motivo?si tende a riempire ogni spazio con parole, attivit?, discussioni, musiche, eventi… l’importante ? che ci sia qualcosa da fare o da dire..della serie ?chi si ferma ? perduto!?.

Ma ? davvero cos?? Il silenzio in una coppia ? sempre legato a difficolt? comunicative, chiusura reciproca, mancanza di argomenti comuni? Continua

Claudia De Masi
Moglie, Mamma e Psicologa Clinica e Psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Breve Strategica, si occupa di Formazione nel mondo del volontariato, di Crescita Personale e Coaching e, come attivit? principale, di Psicoterapia soprattutto per problemi legati all’Area Fobica ( Ansia, Panico, Ossessioni e Compulsioni), Emotiva (Incapacit? a gestire le emozioni, a sentirle, ad esprimerle, gestione di eventi traumatici e lutti) e Relazionale ( Problemi di Comunicazione di coppia, nella famiglia e sul lavoro).

Evitare i malintesi e le scorrette interpretazioni

deMasi3Proseguiamo il cammino verso una comunicazione pi? autentica con nostro marito! Continua

Claudia De Masi
Moglie, Mamma e Psicologa Clinica e Psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Breve Strategica, si occupa di Formazione nel mondo del volontariato, di Crescita Personale e Coaching e, come attivit? principale, di Psicoterapia soprattutto per problemi legati all’Area Fobica ( Ansia, Panico, Ossessioni e Compulsioni), Emotiva (Incapacit? a gestire le emozioni, a sentirle, ad esprimerle, gestione di eventi traumatici e lutti) e Relazionale ( Problemi di Comunicazione di coppia, nella famiglia e sul lavoro).

Louis e Zelie Martin santi: “un padre e una madre piu’ degni del cielo che della terra”

Storia di una famiglia che ha saputo costruire la sua casa sulla roccia.

image

Una coppia di sposi santi: un uomo e una donna, una mamma e un pap? che scelgono la strada del matrimonio e fanno della famiglia il luogo della santit?.

Continua

Erminia
Moglie di Paolo e mamma felice del duenne Francesco Romano. Nata a Lecco, vissuta a Suello e a Roma, oggi milanese. Comunica per professione, mangia, prega e ama per vocazione. Innamorata della Mamma delle mamme, ? impegnata a crescere (e far crescere) in et?, sapienza e grazia.

2nd level: donna del si’

imageRifiuto, mi nego, mi spingo via, mi giustifico, dico solo “No!” …

Il pi? delle volte questa parola potente scivola fuori dalla mia bocca pi? rapidamente di quanto io?vorrei.?Io sono una donna impegnata, una moglie occupata, una mamma indaffarata.. ma che a volte questa non sia una scusa per?sottrarmi al?fare qualcosa?

In questo secondo livello del nostro Challenge me!?ragioneremo su una delle parole pi? belle dette da Maria. Che esprimono una fede disarmante?e una disponibilit? a mettersi al servizio invidiabile. Che poi, se uno ci pensa e ci prova veramente a mettersi nei suoi panni gli sembra pure impossibile che una donna di quel tempo abbia potuto accettare di dire quella parola cos? breve, ma cos? carica di significato:

Fiat, Eccomi! Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.