La Via Crucis del pettirosso

Si avvicinano le ultime settimane di Quaresima e, come ogni anno, Mogli & Mamme per Vocazione vi propone una Via Crucis adatta ai bambini.

Quest’anno ho trovato questa bellissima Via Crucis del pettirosso: l’avventura di un piccolo uccellino che segue Gesù negli ultimi avvenimenti della sua esistenza terrena, incontrando i vari protagonisti e finendo per avere un ruolo anche lui nella Via Crucis.

Continua

Fabia Barbirato
Pittrice laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1994 si appassiona all’iconografia e frequenta vari corsi.
Nel 2001 seguendo un corso nell’Abbazia S. Maria di Pulsano a Foggia, conosce Dimitri che sposa nel 2003. Insieme hanno cinque figli.
Rendendo proprio lo stile di condivisione, umiltà e servizio che caratterizzava i monaci del passato, scelgono di realizzare insieme ogni Icona. Le loro opere sono presenti in numerose collezioni private e varie chiese.
Dal 2013 Fabia insegna Iconografia in corsi serali a Bovolone, in provincia di Verona.

Quaresima? Digiuno, preghiera e carita’

Sono tre le attenzioni che la Chiesa ci chiede di mettere in atto durante la Quaresima: il digiuno, la preghiera e la carità. Ognuno di noi è abituato a scegliere uno o più impegni per vivere bene questo momento liturgico, ma oggi vogliamo chiederci insieme a voi: come possiamo aiutare i nostri bambini a vivere questi tre aspetti? Continua

Rossana
Innamorata di Gesù e appassionata della Chiesa, realizza (o sarebbe meglio dire, inizia a realizzare) la sua Vocazione sposando nel 2008 il suo migliore amico. Laureata in Scienze Religiose, lavora come insegnante di religione nelle scuole superiori. È mamma di quattro meravigliosi bambini.

L’albero di Jesse. Con il PDF da stampare!

Un germoglio spunter? dal tronco di Iesse, un virgulto germoglier? dalle sue radici.

(Isaia 11,1)

jesse

L’albero di Jesse,?nell’arte cristiana, ? una rappresentazione dell’albero genealogico di Ges?, che si snoda a partire dalla discendenza di?Jesse, padre del re Davide.
E’ a lui, infatti, che si riferisce la profezia di Isaia, che annuncia la nascita del futuro Messia proprio dalla sua discendenza.

Ecco quindi l’idea che ho realizzato con i miei bambini lo scorso Avvento: realizzare un albero di Jesse, scoprendo ogni giorno un grande personaggio dell’Antico Testamento che, con la sua vita, ha preannunciato o profetizzato la nascita del Messia. Continua

Rossana
Innamorata di Gesù e appassionata della Chiesa, realizza (o sarebbe meglio dire, inizia a realizzare) la sua Vocazione sposando nel 2008 il suo migliore amico. Laureata in Scienze Religiose, lavora come insegnante di religione nelle scuole superiori. È mamma di quattro meravigliosi bambini.

La merenda di tutti i Santi!

cattura

La bellezza di celebrare i vari momenti dell’anno liturgico con i propri figli, ricordandone le varie feste e solennit?, non ? solo un modo meraviglioso per far parte della Chiesa e sentirsi parte della Storia della Salvezza, ma anche un modo meraviglioso per passare assieme un bel momento di crescita per loro, ma soprattutto per noi.

Un momento fresco e allegro, che si colora di tanto in tanto di quelle domande che solo i bimbi sono i grado di pensare e di fare.

“Lasciate che i bambini vengano a me”

Mc 19, 15

Ges? lo sapeva e chiede ai suoi discepoli di diventare come bambini e di accettare il Regno come i bambini.?Ges? ci sta chiedendo?di guardare al Cielo con lo stesso stupore che possiamo vedere negli occhi dei nostri bimbi mentre raccontiamo loro le storie della Bibbia, o il coraggio dei grandi Santi. Che possano veramente?essere loro i nostri insegnanti? Io credo proprio di s?. Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.

La via crucis per bambini da stampare

viacrucis

Uno dei modi più efficaci per parlare di fede ai nostri bambini è quello di raccontare loro le grandi storie, gli eventi, i personaggi della Bibbia.
Incontrando le persone, scoprendo i loro vissuti, emozionandosi alle loro avventure si sentiranno sempre più coinvolti e partecipi in questa Storia di Salvezza.

E in questo periodo di Quaresima, quali eventi biblici sono più adatti di quelli legati alla Passione di Gesù?
Infatti anche la tradizione e la liturgia legano questo tempo alla prassi della via crucis, che ci aiuta a rivivere i momenti ultimi e salienti della vita di Gesù, che lo condurranno al grande Mistero Pasquale. Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.

Risorse M&M per la Quaresima [con i bambini]

pasquaSiete tutte pronte prontissime a vivere in famiglia il tempo di Quaresima? Anche quest’anno cercheremo di proporvi tante attività e iniziative, per vivere bene questo tempo insieme ai bambini…

Ma nel frattempo, perché non spulciate le nostre proposte dello scorso anno? Tutte pensate per vivere una Quaresima e una preparazione alla Pasqua a misura di bambino! Continua

Rossana
Innamorata di Gesù e appassionata della Chiesa, realizza (o sarebbe meglio dire, inizia a realizzare) la sua Vocazione sposando nel 2008 il suo migliore amico. Laureata in Scienze Religiose, lavora come insegnante di religione nelle scuole superiori. È mamma di quattro meravigliosi bambini.

La misericordia spiegata ai bimbi: le opere corporali

La settimana scorsa vi abbiamo presentato questo libretto?sulle Opere di Misericordia spirituali,?tutto da scaricare e colorare.

Questa settimana ecco a voi il secondo printable per far comprendere ai vostri bimbi quali sono le sette Opere Corporali di Misericordia.

Per regalarvi un?momento alternativo di creativit??e?di riflessione che coinvolga?i vostri bimbi!

Perch? come ci ha ricordato il Papa stesso:

?Ogni volta che un fedele vivr? una delle opere di misericordia spirituale o corporale in prima persona otterr? certamente l?indulgenza giubilare?.

E quali sono dunque queste opere corporali? Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.

La misericordia spiegata ai bimbi: le opere spirituali

Nel messaggio inviato a monsignor Rino Fisichella, nel quale offre?alcuni suggerimenti per la celebrazione del Giubileo della Misericordia, il Papa ricorda che

“Ogni volta che un fedele vivr? una delle opere di misericordia spirituale o corporale in prima persona otterr? certamente l’indulgenza giubilare”.

Una promessa che profuma di speranza e di gioia piena..

Ma che parolone.. misericordia, indulgenza, giubileo!?Vuoi aiutare?anche?i tuoi bimbi a capirne il significato, e magari accompagnarli?a vivere in semplicit? una delle sette opere spirituali durante?questo anno di Giubileo speciale? Continua

Eleonora
Incontra lo sguardo del suo futuro marito a 11 anni e da quel giorno ne rimane follemente innamorata. Crescono assieme nella vita e nella fede e vengono accompagnati da Lui all?altare nel 2009. Mamma, moglie, sorella, figlia, insegnante di Scienze, cerca di districarsi fra tutti questi impegni come meglio puo? con fede ed un pizzico di ironia.

La novena di Natale per bambini pronta da pregare!

imageCon l?arrivo del Natale la Chiesa intera non solo si prepara a rivivere la venuta di Ges? nel mondo, quale Verbo Incarnato, ma si prepara anche ad attendere il ritorno di Cristo, per dare compimento? al Regno di Dio su questa terra.

Nel momento in cui il cielo sfiora la terra, Dio, nella sua onnipotenza, si fa, nel grembo di una donna, piccolo bambino uomo, per essere vicino ad ognuno di noi e mostrare la via che porta a Lui.

Dal desiderio di entrare pi? in profondit? in questo mistero, nasce la necessit? di trovare parole e preghiere che aiutino a predisporre il cuore ad accogliere il grandioso Evento.

Un esempio ? la Novena di Natale, che ci accompagna e ci prepara al Natale nei giorni che vanno dal 16 al 24 dicembre.?Qual ? la sua origine?
Continua

Sara
Sposa felice, cerca di essere coerente nelle scelte di vita alla dottrina della Chiesa e all?amore per Gesu?. E? insegnante di scuola dell?infanzia e animatrice per gli adolescenti in parrocchia.

La corona dell’avvento: origini e caratteristiche

Di certo molti di voi hanno?realizzato una?corona d?Avvento. Questa tradizione, infatti, pur?avendo origine nel Nord d?Europa, precisamente in Scandinavia, negli ultimi anni ? entrata con forza nelle nostre comunit? cristiane. Continua

Silvia
Trismamma di Gaia, Giorgia e Greta e moglie di Nicola dal 2008. Cresce in una piccola parrocchia di 1000 abitanti facendo l?animatrice, fino a quando viene rapita dallo scoutismo e l? vive anni bellissimi!