Terzo Raduno M&M: ci vediamo ad Assisi!

E’ con grande gioia che vi comunichiamo le date, il luogo e il programma del

3° RADUNO MOGLI & MAMME PER VOCAZIONE

Date: 1 e 2 luglio 2017

Luogo: Santa Maria degli Angeli – Assisi

Programma:

Sabato
Mattina – Arrivo a Santa Maria degli Angeli e ritrovo delle M&M (baci, abbracci e lacrimoni di gioia)
Pranzo – Il momento dei pasti sarà libero, ognuno si organizzerà con la propria famiglia (o con un gruppo di M&M) liberamente.
Pomeriggio – Abbiamo organizzato un momento in Porziuncola, nel quale affideremo i nostri bambini alla Madonna degli Angeli. Alle 18 circa S. Messa prefestiva.
Sera – Per chi vuole, alle 21 a Santa Maria, rosario e processione aux flambeaux

Domenica
Mattina – Visita ad Assisi! Partiremo subito dopo la colazione (ci sono navette ogni mezz’ora) e andremo a visitare tutto ciò che riusciremo: Basilica di Santa Chiara, Basilica di San Francesco (e anche la chiesa dove si è sposata Chiara Corbella)…
Pranzo – un pasto frugale in modo da poter continuare a godere della giornata ad Assisi.
Pomeriggio/sera – rientro a Santa Maria e abbracci a profusione con chi andrà via!!

Per quanto riguarda l’alloggio, qui potete trovare un elenco delle strutture, sono tutte comode, economiche e ben posizionate! Naturalmente suggeriamo di preferire quelle a Santa Maria degli Angeli per questioni logistiche 😉

Un ringraziamento speciale a Loretta Fortuna, Caterina Sanna ed Angelica Dieli per il prezioso contributo e l’impegno nell’organizzazione.

Per comunicare la propria partecipazione, ecco il modulo da compilare!

Vivere il Vangelo da fratelli in un mondo che cambia

Chi può dire le meraviglie, i miracoli che Dio farebbe con noi e attraverso di noi se osassimo fidarci totalmente di Lui, come ha fatto san Francesco! Dio ha un’incredibile fiducia in noi, nonostante le nostre fragilità, limiti, tradimenti, rinnegamenti… È pronto a “rimetterci in piedi”, a riaprirci le porte della sua casa, a mandarci in tutto il mondo, nonostante l’età, la stanchezza, le delusioni (cfr. Elia: 1Re 19). Abbiamo bisogno di ritrovare questa fiducia, di intuire e di sperimentare, come san Francesco, la presenza viva e paterna di Dio.

Fra’ Giacomo Bini

Giacomo Bini, frate francescano e presbitero appartenente all’Ordine dei Frati Minori (OFM), tornato alla Casa del Padre il 9 Maggio 2014 ha respirato a pieni polmoni l’aria nuova del Concilio Vaticano II e la sua vita ed i suoi scritti sono una sintesi armoniosa di “Spiritualità Francescana” e di “Ecclesiologia di Comunione”.

Continua

Filomena Scalise Antonicelli
Sposata e madre di due bambine. Ha conseguito il Baccalaureato in Teologia e la Specializzazione in Teologia Pastorale presso la Pontificia Università Lateranense (Roma). Ha insegnato Religione Cattolica nella scuola pubblica della Diocesi di Roma. Le sue ricerche nell’ambito della Teologia Pastorale riguardano in particolare il tema della Nuova Evangelizzazione.

Sguardo fisso su Gesu’, cuore aperto al proprio sposo

La luce ? spenta, i bimbi sono a letto e dalla finestra aperta, oltre ad una brezza gentile, entra la musica di quello che, probabilmente, ? l’ultimo concerto in piazza della stagione.

? sentendo questa atmosfera, carica di quello strano misto di nostalgia e trepidazione, che mi rendo conto che l’estate sta finendo e giunge il momento di un nuovo principio. Perch?, diciamolo, il vero Capodanno ? a settembre, non a gennaio.
Siamo stati abituati fin dai tempi della scuola a considerare questo mese un inizio, con quel senso di attesa e di trepidazione che da sempre lo accompagna.
Tempo di nuovi propositi, di nuovi programmi e decisioni.
Tempo di agende, astucci, calendari, impegni.
Tempo di ringraziare… per il tempo di riposo, per la famiglia, per le vacanze, per le opportunit? di incontri che l’estate ha portato con s?…
Tempo di rimboccarsi le maniche, di puntare la sveglia, di testare nuove routine. Continua

Rossana
Innamorata di Gesù e appassionata della Chiesa, realizza (o sarebbe meglio dire, inizia a realizzare) la sua Vocazione sposando nel 2008 il suo migliore amico. Laureata in Scienze Religiose, lavora come insegnante di religione nelle scuole superiori. È mamma di quattro meravigliosi bambini.

#sfidadelrosario

m&maggioSi conclude il mese di Maggio e, con esso, la nostra sfida del Rosario.

Abbiamo cercato di darvi qualche consiglio e di mostrarvi alcuni esempi, perch? abbiamo imparato che recitare il Rosario con i bambini ? possibile ed ? bello!

Ma abbiamo anche ricevuto tante idee da voi! Ed ? con le vostre foto che vogliamo concludere questa sfida! Continua

Un santuario mariano

immagine concorso oggi scrivo io

Pubblichiamo il post che ha vinto la?prima edizione?del concorso “Oggi… scrivo io!”, sul tema?Un santuario mariano. Ci complimentiamo con?Lauretta?che ha vinto guadagnandosi l’unanimit? di tutta la giuria (composta dalle admin Silvia, Eleonora e Sara) e vince una copia del libro?“Osservazioni di una mamma qualunque” di Paola Belletti.

Buona lettura! Continua

un libro sul comodino: Parabole come pietre

?Parabole come pietre? di Alberto Maggi ? il libro sul comodino di questo mese.

Per chi non lo conoscesse, fra Alberto appartiene all’ordine dei Servi di Maria; direttore del Centro Studi Biblici ?G. Vannucci?, cura la divulgazione, a livello popolare, della ricerca scientifica nel settore biblico.

Personaggio che pu? apparire sopra le righe, a volte quasi fastidioso, ma innamorato della parola di Dio e profondamente convinto della necessit? di tradurre il Vangelo in parole comprensibili a tutti, nel testo che presentiamo analizza numerose parabole, portando alla luce aspetti che spesso non vengono presi in considerazione, ma che possono portare chi legge a chiedersi quanto a volte la religione diventi ostacolo anzich? trampolino di lancio per la vita di fede. Continua

Sara
Sposa felice, cerca di essere coerente nelle scelte di vita alla dottrina della Chiesa e all?amore per Gesu?. E? insegnante di scuola dell?infanzia e animatrice per gli adolescenti in parrocchia.